Bevanda di scagliola

16 Gen

Pur non essendo una bevanda vegetale molto comune, la bevanda di scagliola ha moltissime proprietà benefiche per l’organismo. I semi di questa pianta erbacea sono particolarmente ricchi di enzimi e di proteine. Inoltre è senza glutine.

Ecco una sintesi delle sue caratteristiche più significative:

  • La scagliola è molto utile per il trattamento di malattie come la cirrosi epatica in quanto è in grado di ridurre l’infiammazione di organi quali fegato, reni e pancreas. Si ricarica i reni con enzimi e aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso.
  • Contiene lipasi, un enzima che aiuta a purificare dai grassi nocivi le vene e le arterie. Inoltre aiuta a bruciare il grasso. Per questo motivo, è consigliato anche nelle diete nei trattamenti per la perdita di peso..
  • Aiuta anche a prevenire l’arteriosclerosi e aiuta nei casi di gotta, edemi, gastrite e ulcere dello stomaco.
  • Contiene un’alta percentuale di antiossidanti e proteine vegetali.

Ecco la ricetta.1616

Ingredienti

  • 100 g di semi di scagliola (per il consumo umano)
  • 1 litro di acqua
  • una presa di sale (facoltativo)

Preparazione

  1. Metti in ammollo i semi per tutta la notte e il giorno successivo scolali bene.
  2. Metti ½ litro d’acqua a temperatura ambiente nel contenitore di Chufamix e poi metti nel filtro i semi.
  3. Mescola per 1 o 2 minuti con il frullatore a immersione impostato alla massima velocità.
  4. Quando i semi sono stati ben spremuti, aggiungi il rimanente ½ litro di acqua e mescola di nuovo con il frullatore a immersione, questa volta impostato a velocità normale, per 15 secondi fino a che tutta la bevanda non verrà miscelata bene.
  5. Lascia riposare il liquido per 5 minuti e poi filtra con l’aiuto del pestello di Chufamix.
  6. Conserva la bevanda in frigo.

Suggerimenti e alternative

Ti consigliamo di non bere questa bevanda ogni giorno. Per 10 giorni bevi un bicchiere al mattino a stomaco vuoto e un altro alla sera e poi interrompi il trattamento.
Per ulteriori informazioni su questo argomento, ti consigliamo di consultare un medico specialista.

Per preparare la bevanda di scagliola è sempre meglio usare acqua a temperatura ambiente, in modo che non perda le sue proprietà medicinali.
Se si desideri arricchirlo di calcio, puoi aggiungere ortiche, semi di sesamo, datteri …

La polpa rimanente dal processo purtroppo è davvero molto fibrosa e al momento non sappiamo bene come poterla riutilizzare. Se hai dei suggerimenti che vuoi condividere con noi e con gli altri Chufamixer, scrivi pure nei commenti!